Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > NOTIZIE DI PUBBLICA UTILITA' > 800556060, UN NUMERO VERDE PER ABBATTERE I TEMPI DI ATTESA PER VISITE ED ESAMI
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Prenotando una visita o un esame diagnostico capita di imbattersi in soluzioni talvolta scoraggianti dal punto di vista dei tempi di attesa della prestazione. Proprio per questo la Regione ha allestito un numero verde dedicato, un servizio ad hoc progettato per abbattere i tempi di attesa. Possono accedervi tutti i cittadini in possesso di ricetta medica per l'esecuzione di prestazioni specialistiche di primo accesso, che si sono già rivolti ai servizi di prenotazione dei Cup aziendali, sentendosi proporre una prenotazione con una data disponibile oltre i tempi garantiti dalla normativa regionale: 15 giorni per le visite e 30 giorni per gli esami di diagnostica.

Il numero verde 800556060, attivo dal 26 febbraio, è gratuito sia per i numeri fissi  che per i cellulari ed è in funzione dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 15.  In via sperimentale, il servizio funzionerà per le prestazioni che risultano essere maggiormente critiche (ecografia addome superiore, eco addome inferiore, eco addome completo, visita oculistica, visita ortopedica, visita neurologica)  ma è prevista una sua progressiva estensione ad altri settori.

Come funziona il numero verde? Al momento del contatto telefonico il cittadino deve comunicare i propri dati anagrafici: nome, cognome, codice fiscale, numero di telefono. Se chiama nell'orario in cui è in funzione la segreteria telefonica, oltre ai dati personali necessari per l'identificazione, il cittadino dovrà lasciare anche un indirizzo mail e un numero di telefono per essere ricontattato dagli operatori. E' prevista un'ulteriore modalità di accesso al servizio, direttamente dal portale del sito web regionale. Il servizio è strutturato su due livelli: un front office, che accoglie subito le richieste in entrata, e un back office di esperti che, nell'arco di 48 ore, cerca una risposta direttamente nell'ambito del sistema. Si procede successivamente a richiamare l’utente per comunicargli la soluzione specifica individuata in funzione delle esigenze espresse.