Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Lavori del Consiglio > TRAM DI NOTTE
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


Tram attivo per tutta la notte o almeno un importante prolungamento di orario nel corso dei fine settimana, per garantire a tutti, giovani in primis, un mezzo sicuro ed ecologico, al riparo dai rischi sempre connessi all’uso dei mezzi privati in orario notturno. Non poteva che cominciare dal Quartiere 4 l’iter per l’inoltro di questa richiesta ai gestori della linea 1.

“E' un obiettivo del nostro programma di mandato, ne stiamo discutendo con Gest e con le amministrazioni comunali di Firenze e di Scandicci che dovrebbero finanziarlo”, afferma il presidente Q.4 Mirko Dormentoni. 

Dell’iniziativa si è fatto interprete il consigliere di quartiere Marco Burgassi insieme al consigliere comunale Cosimo Guccione, consulente del sindaco per le politiche giovanili.

“Chiediamo che la linea 1 del tram resti attiva tutta la notte, ogni venerdì e sabato- affermano Burgassi e Guccione- per avere meno auto in circolazione e contribuire concretamente alla battaglia per la sicurezza stradale. Per questo abbiamo preparato mozioni congiunte perché sia il Consiglio di Quartiere 4 che il Consiglio comunale spingano l’amministrazione a intervenire su Ataf per ottenere questo risultato. Proprio per questo la stessa mozione sarà sottoposta anche al Consiglio di Quartiere 1, l’altro quartiere direttamente interessato al passaggio del tram”.

Il primo passo è stato compiuto a metà dicembre con l’approvazione della mozione all’unanimità da parte del Consiglio di Quartiere 4.