Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Firenze, promozione e sviluppo > Promozione Turistica > OSSERVATORI TURISTICI DI DESTINAZIONE: PARTE LA FASE 2
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


Con Decreto Dirigenziale n° 3726, in data 22 agosto 2014, pubblicato nel BURT della Regione Toscana il 10 settembre scorso, nel quadro del PRSE 2012 – 2015, è stato approvato l’Avviso pubblico per la manifestazione d’interesse da parte dei comuni per l’adesione alla fase applicativa del progetto Toscana turistica sostenibile e competitiva - fase 2 – applicazione del modello di gestione sostenibile delle destinazioni turistiche.

Gli Osservatori Turistici di Destinazione, progetto sperimentale avviato dalla Regione Toscana nel 2009 nell’ambito del Progetto speciale Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva, così come proposto dal NECSTour in attuazione dell’Agenda dell’Unione Europea per il turismo sostenibile e competitivo, sono uno strumento di gestione delle attività turistiche che, nelle intenzioni, attraverso il dialogo sociale e la misurazione dei fenomeni mediante indicatori, dovrebbe milgiorare la loro competitività e sostenibilità.

Dopo una prima fase in cui sono stati costituiti gli Osservatori Turistici di Destinazione in 50 Comuni della Regione Toscana, Comune di Firenze compreso, la pubblicazione, nel 2012, dell’Avviso per la manifestazione di interesse da parte dei comuni per l'adesione alla fase applicativa, cui hanno aderito 64 Comuni e il successivo Seminario illustrativo, svoltosi nel gennaio scorso, viene data concreata attuazione al Modello di  Gestione sostenibile della destinazione turistica, come approvato con la precedente Deliberazione della Giunta Regionale n° 667/2012.

Dotazione complessiva del Bando: € 400.000;

Tempi
di realizzazione: 15 dicembre 201431 dicembre 2015;

Termini per la presentazione delle domande: entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell’Avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana;

L’entità del finanziamento è suddivisa in tre scaglioni, sulla base del numero di presenze turistiche registrate nel territorio comunale:
indice delle presenze turistiche < 2%, contributo finanziario pari a € 10.000,
indice presenze turistiche ≥ 2%, contributo finanziario pari a € 20.000,
indice presenze turistiche ≥ 10%, contributo finanziario pari a € 30.000.

Maggiori dettagli direttamente sul Bando.