Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Lavori del Consiglio > BILANCIO, LE RICHIESTE E LE PROPOSTE DEL Q.4
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook


Il Q.4, nell’esprimere il proprio parere favorevole al bilancio comunale 2014, ha posto con forza  alcune priorità e sottolineato degli aspetti portanti su cui intende fornire il proprio contributo.
In particolare viene chiesto di dare sostanza al preannunciato impegno per la valorizzazione dei quartieri, specie in prospettiva dell’ormai imminente entrata in funzione della ‘città metropolitana’.
Questo significa ridefinire le funzioni delegate  e dotarsi di strumenti organizzativi più adeguati per poterle esercitare nel modo migliore.Ma vuol dire anche allargare e affinare gli ambiti di partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, alla scelte urbanistiche e alla gestione dei servizi del territorio locale. 
Per le funzioni delegate il Q.4 chiede particolare impegno e attenzione  in alcuni settori nevralgici come i servizi sociali territoriali (in aumento la povertà e il disagio), i servizi educativi e culturali (specialmente quelli riferiti ai ragazzi e ai giovani), la manutenzione scolastica.
Per il verde pubblico viene manifestato apprezzamento per l'investimento di nuove risorse nella manutenzione ordinaria e si chiede in particolare che queste vengano destinate in prima istanza al verde scolastico e alle alberature nell'area dell'Isolotto storico.
Per il piano degli investimenti questi i principali  rilevi.
Per la manutenzione straordinaria delle strade e dei marciapiedi si chiede innanzitutto di completare il piano degli interventi già finanziato e non completato perché rimasto vittima delle ristrettezze del Patto di Stabilità (via di Soffiano, via Baccio da Montelupo, Lungarno dei Pioppi, viale Nenni con le rispettive strade limitrofe). Altre priorità di intervento segnalate:  strade limitrofe a via Lunga (via Corcos, via Panerai, via de’ Tommasi, via dei Rosai, via del Crocifisso e via delle Torri); via dell’Argingrosso; via Palazzo dei Diavoli; sistemazione degli accessi pedonali al plesso scolastico della Montagnola e del capolinea della linea Ataf  9 in via Foggini.
Edilizia scolastica. Oltre al pregevolissimo progetto per la costruzione della nuova scuola elementare Calvino (un grande intervento di cui sono partiti i cantieri), viene segnalata la necessità di un intervento in vecchie strutture prefabbricate come la scuola media Ghiberti.  Tra le strutture sportive meritevoli di investimento viene evidenziata la situazione della palestra geodetica della Montagnola.
Tra le opere infrastrutturali precedenza assoluta per la passerella delle Cascine, la cui sistemazione definitiva deve precedere la costruzione dell’analoga struttura prevista tra Argingrosso e Cascine. Viene richiesto inoltre di anticipare al 2015 i fondi necessari all'attuazione del progetto di riqualificazione di Piazza dell'Isolotto; è stato stanziato un milione di euro per dare concretezza operativa al progetto partecipato portato avanti dal Quartiere e in tal senso verrà bandito un concorso che uscirà nelle prossime settimane.
In primo piano anche lo sviluppo della viabilità del nodo di Ponte a Greve con il completamento dei collegamenti Nenni-Torregalli e Nenni-Ponte all’Indiano e il consolidamento preventivo della rete esistente, a cominciare dalla rotatoria Bugiardini-Roncolino. Per la viabilità resta fondamentale anche l’ultimazione del ripristino del sottopasso di viale Talenti. Altre opere pubbliche da inserire tra le priorità di intervento: ripavimentazione di viale dei Bambini; realizzazione di nuove piste ciclabili (San Quirico-Scandicci, via Foggini-via Canova); messa in sicurezza idraulica dell'area abitata Mantignano-Ugnano-Cintoia; bonifica di aree comunali e abbattimento di barriere architettoniche con un piano complessivo di intervento.

Per visualizzare l’atto completo
http://q4.comune.fi.it/export/sites/q4/materiali/q4/atti_q4/delibere_2014/delibera_40009-2014.pdf