Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Quartiere4 > Sport e movimento > A PONTE A GREVE UN TORNEO DI CALCIO NEL SEGNO DEL 'PICCOLO PRINCIPE'
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Per la prima volta un torneo calcistico a tema, non in memoria di  qualche campione dello sport ma dedicato ad un celebre personaggio letterario come il ‘Piccolo Principe’ di Saint-Exupery,  reso immortale da frasi come questa: “Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.”
Il torneo si è svolto sabato 19 aprile presso l’impianto sportivo dell’UPD Ponte a Greve ed era riservato alla Categoria Pulcini  2003, con la partecipazione, oltre al Ponte a Greve, delle rappresentative delle  società sportive Valdarno, Gaggio (Bologna), Vinci, Maliseti,  Galcianese. Si è trattato di una giornata dedicata alla solidarietà, da vivere all’insegna dei  sani valori della vita  che spesso, nella quotidianità, vengono dimenticati. Da rilevare l’importante apporto della Cooperativa Sociale Onlus “Il Colore del Grano”, società produttrice di pasta di alta qualità di tipo artigianale che impiega persone diversamente abili  e svantaggiate che mettono in atto le loro capacità, dimostrando di essere in grado di relazionarsi con gli altri e con il mondo del lavoro.
Con l’organizzazione di questo torneo, l’UPD Ponte a Greve, che durante questi anni ha offerto il suo aiuto alle famiglie più disagiate grazie al Fondo di solidarietà “Un Calcio alla Crisi”, ha inteso sottolineare il valore dello sport come concreto impegno sociale.  In qualità di testimonial dell’AIDO (Associazione Italiana Donatori di Organi) è intervenuto anche lo stilista Hicham Benmbarek.