Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Articoli per newsletters > Firenze, promozione e sviluppo > Editoriale > SALUTO DI DARIO NARDELLA
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Ancora un passo avanti. Nasce la newsletter della promozione economica del Comune di Firenze, una finestra aperta sulla promozione economica e turistica della città, sui progetti europei e le strategie di sviluppo del nostro territorio. Il Servizio Promozione Economica, Turistica e Strategie di Sviluppo è l’ambiente nel quale nascono, quotidianamente, progetti di grande interesse per la città e per i suoi operatori economici.

Solo per fare alcuni esempi, al centro del nostro lavoro c’è il nuovo volto per il Parco delle Cascine, la trasformazione delle Murate nel cuore del distretto tecnologico dei beni culturali, la costruzione di un sistema di Wi Fi pubblico diffuso in tutta la città, la riconversione del primo piano del mercato di San Lorenzo e la sua trasformazione in uno spazio attrattore di opportunità di sviluppo.

L’ambizione del Servizio Promozione Economica è soprattutto riuscire a dare risposte e sostegno alle giovani imprese artigiane e high tech nell’affrontare un mercato sempre più complesso.

A questo scopo investiamo sullo start up delle giovani idee attraverso gli spazi  dedicati del Conventino - per l’artigianato artistico e di qualità - e dell’Incubatore - per i nuovi progetti nel settore dell’industria e dei servizi come nelle esperienze d’eccellenza delle scuole di cui il Comune è socio: il Polimoda, la Scuola di Scienze Aziendali, la Scuola Superiore di Tecnologie Industriali; strumenti rivolti alla formazione di una nuova classe di imprenditori e manager aziendali.

Nella nostra missione c’è anche il rilancio di Firenze e della sua immagine come meta turistica e congressuale, consci che oggi accanto ad un immenso patrimonio artistico e culturale è necessario battere la competizione globale con servizi e infrastrutture di qualità e innovativi facendo di Firenze la città del digitale e della sostenibilità.

Accanto a tutto questo, decine di persone - quotidianamente – costruiscono progetti, raccolgono fondi pubblici e privati, attivano procedure amministrative, coordinano tra loro Direzioni comunali, costruiscono relazioni internazionali con enti pubblici ed imprese leader.
 
Questa newsletter ha per obiettivo trasmettere quello che succede in quello che definirei più un laboratorio che un ufficio tradizionalmente inteso e intende essere uno strumento aperto per scambiare buone pratiche e condividere progetti per il futuro della nostra città. Perché insieme possiamo fare grandi cose!

Benvenuti e buona lettura!

Dario Nardella