testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Newsletter archiviate > Biblioteca Oblate > Archivio > Biblioteen - Campus Estivo in Biblioteca
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

  

Primo piano
Biblioteen - Campus Estivo in Biblioteca

 

 

Diventa bibliotecario per una settimana: a giugno e luglio si può, in modo totalmente gratuito, grazie al Campus estivo BiblioTeen!

Un percorso di una settimana (15/19 giugno - 6/10 luglio), rivolto ai ragazzi dai 15 ai 19 anni, per acquisire abilità nella lettura pubblica e scrittura creativa, costruire il proprio "scaffale di lettura" e conoscere nuovi amici.

Sarà possibile acquisire nuovi strumenti di apprendimento e conoscenza attraverso l'uso della Biblioteca e sviluppare, con la lettura ad alta voce, le proprie capacità relazionali.

La partecipazione è gratuita, inviando la scheda di adesione a bibliotecadelleoblate@comune.fi.it .
Le Biblioteche che aderiscono al progetto sono: Biblioteca delle Oblate, BiblioteCaNova-Isolotto, Biblioteca P. Thouar (www.biblioteche.comune.fi.it).

Il progetto è a cura delle Biblioteche Comunali Fiorentine e di SDIAF (Sistema Documentario Integrato dell'Area Fiorentina), con la collaborazione dell’Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Firenze ed il contributo di Regione Toscana.

Se le iscrizioni supereranno il limite previsto, l'iniziativa sarà ripetuta la prima settimana di settembre.

cartolina informativa
scheda di adesione

 
Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006